Articoli

Gianmarco Giacchina Porsche 911 Solo concept

Gianmarco Giacchina Porsche 911 Solo concept

Porsche 911 “Solo” è una monoposto ibrida da competizione. Brief del progetto era immaginare la 911, dal 1964 bandiera della casa di Stoccarda, in uno scenario futuro. La ricerca è partita dalle radici del marchio, con una fortissima tradizione nel mondo della competizione, e da una famosa frase del CEO del marchio tedesco “Quando vedo due Porsche nella stessa strada, inizio a preoccuparmi”, per sottolineare che la Porsche non è un’auto per tutti, ma qualcosa di più esclusivo. Pertanto si è pensato ad una 911 estrema ed esagerata, che evocasse la competizione e l’esclusività del marchio. Il concept prende ispirazione dalle vetture di Le Mans, in particolare dalla 935 Moby Dick per le sue caratteristiche. La vettura è infatti composta da un corpo interno (la capsula) in policarbonato e un “vestito” aerodinamico totalmente in fibra di carbonio, per rendere la vettura più leggera.

Il progetto è stato realizzato da Gianmarco Giacchina, Stefano Giabbanelli, Khashayar Jenabi e Dario Lauriola

porsche-design-sicilia (1)porsche-design-sicilia (2) porsche-design-siciliaporsche6

 

 

 

 

Gianmarco Giacchina

Gianmarco Giacchina

Gianmarco Giacchina nasce a Palermo nel 1990. Nel 2013 si laurea con lode in disegno industriale presso la Facoltà di Architettura dell’Università degli studi di Palermo con una tesi incentrata sul design, interfaccia e studio ergonomico del cruscotto di un automobile. Durante i suoi studi sviluppa diversi progetti, tra cui oggetti d’arredo ricavati usando materiali di scarto. Dal 2013 vive a Torino, dove ha frequentato l’European Master in Science in Transportation Design in collaborazione con Volkswagen Group e Italdesign Giugiaro presso l’Istituto d’Arte Applicata e Design, durante il quale ha acquisito un’ottima padronanza dei software per il digital render e la modellazione 3D. Ha presentato, in team con tre colleghi, un progetto di tesi con Porsche sul design della 911 del futuro, presso la sede di Italdesign-Giugiaro. Tale progetto è stato scelto e premiato dall’Advance Design della casa di Stoccarda con la realizzazione di un modello in scala 1:4.

Portfolio