disegno-industriale-universita-di-palermo-kickstarter

Marco giovane laureato in Disegno Industriale all’Università di Palermo ci racconta il suo progetto appena lanciato su kickstarter.

Il giovane designer Marco Schembri laureato in Disegno Industriale all’Università di Palermo ci racconta il suo progetto appena lanciato su kickstarter.
 
La “ITALIAN BUSINESS BAG”, questo il nome del progetto, è realizzata a mano in vera pelle e accoglie al suo interno: diversi taschini porta orologi, tasca per computer portatile, porta carte di credito, fasce trattieni giornale, porta penne e molto altro, tutto integrato nel magnifico layout del progetto.
 
L’idea nasce dalla volontà di realizzare un prodotto, pensato per l’uomo d’affari, che coprisse tutte le esigenze dello stesso durante i suoi spostamenti e che garantisse per la prima volta di poter tranquillamente portare con se i diversi orologi da esibire in diverse occasioni e meeting.
 
Il progetto ha visto un lungo percorso di ricerca e raccolta feedback per poter garantire la copertura di ogni singola esigenza del moderno gentleman in affari, portando con se i caratteri tipici del classicismo italiano e la semplicità di un prodotto senza tempo e con una ricercata eleganza stilistica, in ogni suo abbinamento e versione.
 
Spaziosa, leggera e con una configurazione intelligente, permette di organizzare al meglio gli spazi con versatilità, un alloggio esterno per il passaporto e un rivestimento impermeabile per garantire sicurezza per gli accessori e i documenti all’interno anche nelle condizioni più avverse.
 
Da qualche giorno,  il progetto è disponibile sulla famosa piattaforma di finanziamento kickstarter e acquistabile in preordine al prezzo ridotto di 139€ con un numero di pezzi limitato fino al 21 Agosto.
 
Ci auguriamo che ancora una volta l’eccellenza siciliana venga valorizzata e apprezzata e di vedere quanto prima il prodotto sul mercato.
 
trasformazioni

Riciclare gli scarti di lavorazione della ceramica con Trasformazioni

Hai mai pensato di fare design di pregio con gli scarti della lavorazione della ceramica? Adesso puoi farlo gratuitamente grazie al progetto ‘Trasformazioni’, finanziato dalla Regione Sicilia all’interno dei Progetti Creazione Giovani.

Conoscerai da vicino il design d’arte allo Studio Le Nid di Paternò, l’azienda che produce ceramiche di pregio con la pietra lavica dell’Etna e il cotto manuale etneo, mescolando innovazione e tradizione e collaborando con designer di fama internazionale.

Riciclare gli scarti di lavorazione della ceramica sarà l’occasione per imparare una nuova creatività grazie al riuso. Progetterai e a realizzerai qualcosa di veramente nuovo ed originale, un tassello in più per la tua preparazione teorica e professionale.

Alla fine del workshop i lavori di design verranno esposti in loco e su una galleria virtuale.

Programma delle due giornate del workshop

– 1° incontro, 27 gennaio 2017: 9.30/13.00 –> breve lezione teorica, visita guidata alla scoperta della produzione ceramica e dei suoi scarti. Breve break-lunch.

14.30/16.30 –> progettazione individuale di possibili collezioni di piastrelle o altro mediante l’utilizzo di scarti di produzione ceramica.

16.30/18.30 –> esame dei progetti per una concreta realizzazione e fattibilità, eventuali consigli e suggerimenti.

– 2° incontro, 3 febbraio: 9.30/18.30 –> realizzazione pratica ed individuale dei progetti creati dai giovani partecipanti.

Per partecipare iscriviti su: trasformazioni

Per conoscere meglio l’azienda naviga il sito di Le Nid